Rabarbaro Visualizza ingrandito

Rabarbaro

Nuovo prodotto

vaso Ø 18 - h 15/30 cm

Maggiori dettagli

5,00 € tasse incl.

Dettagli

vaso Ø 18 - h 15/30 cm

Il rabarbaro (specie Rheum) è una pianta erbacea perenne di origine cinese. Dotata di un grande rizoma, può raggiungere un’altezza attorno ai due metri. Le foglie sono grandi e sorrette da un lungo stelo carnoso e i fiori, bianco-giallasti o purpurei sono raccolti in pannocchie. La pianta del rabarbaro è abbastanza robusta e si adatta bene al clima ed al terreno in cui cresce; l'unica "necessità" che ha è quella di una buona irrigazione, soprattutto nei periodi di siccità. È preferibile l’esposizione in piena luce, ma tollera bene anche l’ombra.

UTILIZZI IN CUCINA L'uso del rabarbaro a scopo alimentare o medicinale ha origini antichissime. L'uso alimentare si limita ai piccioli fogliari carnosi, impiegati come ingrediente secondario in varie pietanze ma soprattutto per la preparazione di torte dolci o salate e marmellate.

EFFETTI CURATIVI L'uso medicinale del rabarbaro riguarda il rizoma, che viene raccolto in autunno e frantumato in pezzetti per essere essiccato; può essere essiccato su graticci o in stufa. Il rizoma del rabarbaro è un regolatore delle funzioni digestive. A dosi basse stimola la secrezione gastrica e la secrezione biliare, pertanto ha proprietà aperitive, digestive, depurative del fegato. È inoltre un blando lassativo. A dosi più alte è un efficace lassativo. Studi clinici imputano al rabarbaro anche una funzione antisettica nei confronti delle infezioni intestinali e, in virtù del contenuto in tannini, di decongestionante nelle irritazioni della mucosa intestinale.

P.S. Le foto sono indicative riguardo l'effettiva pianta spedita, la quale può avere tonalità e conformazione leggermente differenti da ciò che è qui mostrato, fermo restando la tipologia e la specie.

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Rabarbaro

Rabarbaro

vaso Ø 18 - h 15/30 cm