Basilico greco Visualizza ingrandito

Basilico greco

Nuovo prodotto

Altezza pianta: 15/ 30 cm - Diametro Vaso: Ø 14

Maggiori dettagli

3,00 € tasse incl.

Dettagli

Altezza pianta: 15/ 30 cm - Diametro Vaso: Ø 14
Il basilico è una pianta di origine asiatica, che necessita di un una temperatura tra i 20C e 25C, ma senza eccessi di siccità o di calura; quindi, a temperature più alte necessita di una posizione di mezz’ombra, dove possa godere di qualche ora di sole, ma non nelle ore più calde del giorno. Le piante di basilico eccessivamente esposte alla luce solare tendono ad assumere una colorazione spenta, con venature giallastre, e le foglie tendono a perdere di consistenza e ad appassire rapidamente. Non resiste invece a temperature inferiori a 10C. Coltivandolo in vaso potete cercare di proteggerlo durante l’inverno; ricoverate il vostro basilico, ben cimato in casa di fronte ad una finestra luminosa e in compagnia di altre piante lontano da fonti di calore e da correnti d’aria. Se tutto andrà bene, si conserverà durante l’inverno, anche se i fusti diventeranno solo un po’ più legnosi. . Il basilico va annaffiato regolarmente, ma con un suolo ben drenato, in quanto i ristagni d’acqua sono dannosi alle radici. Dalle piccole foglie allungate, ha un profumo più dolce e meno pungente delle varietà a foglie larghe.
Utilizzi in cucina Il quasi tutti i paesi del mondo il basilico viene utilizzato in cucina per l'aroma delle sue foglie per insaporire i cibi. Si usa per le insalate, con pomodori maturi, le zucchine, l'aglio, i frutti di mare, il pesce (triglia), le uova strapazzate, il pollo, il coniglio, l'anatra, le insalate di riso, le zuppe, la pasta e per le salse di pomodoro. Insieme a formaggio, pinoli, aglio e olio di oliva, è l'ingrediente base del pesto genovese, la salsa tipica della cucina ligure. È una pianta difficile da abbinare ad altri aromi come il Rosmarino, Timo e Prezzemolo. L'olio essenziale serve per la preparazione di profumi e liquori.
Effetti curativi L' olio essenziale contenuto nelle foglie del basilico lo rende un efficace digestivo, capace di calmare gli spasmi intestinali, agendo come sedativo dello stomaco e del tenue. Il basilico fresco (la sua azione è molto veloce poiché viene assorbito rapidamente dalle mucose gastriche) è un rimedio ottimo contro le coliche e per calmare la nausea, sia quando si è ecceduto nel mangiare e nel bere, oppure quando l'ansia e lo stress prendono il sopravvento. Il basilico si può utilizzare come infuso per l'indigestione, il mal di testa, la nausea, i crampi addominali, il nervosismo, la depressione.
P.S. Le foto sono indicative riguardo l'effettiva pianta spedita, la quale può avere tonalità e conformazione leggermente differenti da ciò che è qui mostrato, fermo restando la tipologia e la specie.

Recensioni

Ancora nessuna recensione da parte degli utenti.

Scrivi una recensione

Basilico greco

Basilico greco

Altezza pianta: 15/ 30 cm - Diametro Vaso: Ø 14